La testimonianza di don Fabio Gammarrota, parroco di Cittareale e Posta (Amatrice)

Don Fabio Gammarrota tra i soccorritori ad Amatrice

“Io qui conosco la maggior parte delle famiglie. Sono stato parroco e docente al liceo scientifico. Ti guardano con gli occhi pieni di lacrime… Non ci sono parole. In un’abitazione crollata accanto alla chiesa di Sant’Agostino è morta una famiglia di quattro persone. Un amico carabiniere mi ha detto: ‘E’ meglio che siano morti tutti, che non sia sopravvissuto nessuno’. Molti, in attesa sui varchi di avere notizie dai soccorritori chiedono insistentemente perché’.”

don Fabio Gammarrota, parroco di Cittareale e Posta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...